Lagom è il termine indicato dagli svedesi per indicare uno stile di vita particolare che punta alla felicità e al benessere, scegliendo la semplicità ed eliminando gli eccessi perché le cose che realmente contano sono quelle essenziali e da quelle occorre trarre la propria tranquillità. Lagom fa parte di ciò che viene definito nordic design e che si caratterizza per l’ordine e l’essenzialità. Il termine può essere tradotto con moderatamente, il giusto. Questa filosofia di vita è andata ad interessare diversi capi tra cui l’abbigliamento e l’arredamento. In quest’ultimo caso le parole d’ordine sono: armonia, natura e semplicità. Gli ambienti vengono completati con oggetti essenziali, funzionali, con design puliti e lineari e il tutto viene scelto per poter durare nel tempo, oltre che per la praticità.

Lo stile Lagom accetta anche mobili di recupero. Magari un pezzo di antiquariato o una vecchia credenza, possono essere riutilizzati dando loro nuova vita, senza spreco. In questa maniera si ha un ambiente realizzato sia con pezzi minimal che unici, rispettando in pieno lo stile scandinavo. Ciò che interessa tale filosofia riguarda anche la posizione, cioè dove ogni cosa viene collocata. Infatti gli angoli lettura, le scrivanie o altre aree di lavoro verranno posizionate in stanze luminose, vicino a finestre, per sfruttare al massimo la luce solare e risparmiare notevolmente sui consumi, oltre che per non sforzare la vista. Ulteriori elementi di arredo sono i tappeti, le piante, le decorazioni a muro e i cuscini.

I materiali da utilizzare, in ogni oggetto, sono essenzialmente quelli naturali, che hanno un impatto ecologico pari a zero e soprattutto possono essere riciclati. La scelta dei materiali dei mobili, ma anche di vari oggetti, ricade sul legno che è un materiale caldo, facile da lavorare e che non inquina. Per altri rivestimenti si utilizzano fibre naturali come lana e cotone e tante cose sono realizzate a mano. Vengono eliminate tutte le materie plastiche. Per le pareti si prediligono colori chiari, soprattutto il bianco e nelle stanze a volte si trovano anche numerosi specchi che ingrandiscono la stanza e riflettono la luce. Tra gli altri colori utilizzati vi sono il grigio, il beige, il tortora, le sfumature del legno, che creano un ambiente domestico accogliente e rilassante.

Fanno parte dello stile Lagom anche le piante, che a volte possono diventare le protagoniste di una stanza e che fungono da decorazioni, creando dei piccoli spazi di verde. In questo modo si contribuisce anche a mantenere l’aria più pulita e soprattutto lontana da agenti inquinanti. Alcune piante, quelle aromatiche, possono essere utilizzate anche in tavola, insaporendo le pietanze. Infatti lo stile Lagom punta anche all’autoproduzione di un piccolo orto per avere a casa prodotti naturali, a chilometro zero. Lo stile Lagom ha avuto un grande successo nel 2017 tanto da diventare uno dei trend più rispettati nell’arredamento, accolto soprattutto da utenti più giovani e più informati, attenti al rispetto dell’ambiente. Alcuni elementi di arredo che rispecchia questo stile possono essere acquistati online, come ad esempio sul nostro sito.

Tra gli elementi di arredo da acquistare vi sono i tavoli, tutti realizzati in legno, le sedie dello stesso materiale oppure le strutture del letto o quelle utili per una cucina. Vi sono anche molti elementi come divani, poggia piedi, oggetti di vario tipo ma funzionali, come cestini per la biancheria, pattumiere, centro tavola e molto altro ancora. Il tutto rispettando in pieno lo stile Lagom. Anche elementi insoliti come le lampade, possono essere acquistate in materiali naturali come il legno, portando nei propri ambienti degli elementi di grande design.